logo Share InternationalMaitreya
  linea orizzontale
img Chi è Maitreya ?

Istruttore del Mondo

Da lungo tempo la Sua venuta è prevista nelle più importanti religioni. I Cristiani lo conoscono come il Cristo e aspettano il Suo imminente ritorno. Gli ebrei lo aspettano come il Messia; gli Indù attendono il ritorno di Krishna; i Buddisti lo aspettano come Maitreya Budda; i Musulmani aspettano l'Imam Mahdi. I nomi possono variare ma tutti indicano lo stesso Essere: L'Istruttore del Mondo di nome Maitreya. Egli ritorna oggi all'inizio dell'Era dell'Acquario, come insegnante e guida per la gente di ogni religione come pure per coloro che non hanno religione.

Preoccupato soprattutto per gli squilibri economici, politici e sociali nel mondo di oggi, Egli lancerà prima di tutto un appello per salvare milioni di persone che muoiono ogni anno di stenti in un mondo di abbondanza. Inoltre indicherà all'umanità la strada per rigenerare se stessa e per gettare le basi della fratellanza e della pace nel mondo creando una civiltà fondata sull'equa ripartizione, la giustizia e la cooperazione. La Sua presenza è una garanzia che non ci sarà una terza guerra mondiale. Tuttavia è l'umanità stessa che dovrà effettuare i cambiamenti necessari e realizzare quel mondo più sano e più giusto che il Cristo ci ispira.

Emergenza graduale

L'informazione sull'emergenza del Cristo è stata trasmessa principalmente da Benjamin Creme, un artista ed esoterista inglese che dal 1975 ha parlato e scritto di questo evento. Secondo Creme, Maitreya, il Cristo, è disceso dal Suo ritiro nell'Himalaya nel luglio del 1977 e si è insediato nella comunità asiatica di Londra. Là vive e lavora come un uomo comune. Il Suo vero essere è conosciuto da pochi. Egli si è rivelato gradualmente al pubblico in modo da non turbare il libero arbitrio dell'umanità.

Come uomo moderno preoccupato dai problemi attuali, Maitreya ha lavorato a vari livelli dal 1977 per preparare l'umanità alla Sua presenza fisica. L'irradiazione continua della Sua energia nel mondo ci stimola ad agire concretamente per evitare la guerra nucleare, per porre fine alla fame e per prevenire le catastrofi ambientali. Ha anche incontrato privatamente gruppi di giornalisti e dirigenti influenti in tutti i campi mettendoli al corrente delle Sue soluzioni ai problemi attuali più urgenti e chiarendo loro il ruolo che potrebbero avere.

Nell'ambito della comunità asiatica, Egli si è rivolto ad un vasto pubblico presentando nei termini più semplici le grandi leggi spirituali che governano le nostre vite. E, attraverso segni sempre più numerosi e manifestazioni spirituali in altre parti del mondo, ha toccato i cuori di milioni di persone.

Un passo importante per attirare l'attenzione del pubblico sulla Sua emergenza è stato compiuto a metà del 1988, quando un giornalista di Londra ottenne la prima fra le tante interviste con uno degli stretti collaboratori di Maitreya nella comunità asiatica. Rilasciate alla stampa e pubblicate mensilmente dal 1988 nella rivista Share International, queste interviste di notevole importanza comprendono l'analisi acuta di Maitreya dell'andamento mondiale, le Sue previsioni di eventi nel mondo e i Suoi insegnamenti su un'ampia varietà di argomenti, dalla realizzazione del Sè alle forze del mercato.

Siccome sia i segni, sia le testimonianze documentate dell'apparizione di Maitreya si sono moltiplicati e poichè le Sue previsioni si sono progressivamente avverate, l'interesse dei media e del pubblico si è intensificato.

'Il Giorno della Dichiarazione'

Maitreya manifesterà il più presto possibile la Sua vera identità. Il Giorno della Sua Dichiarazione, le radio e le reti televisive internazionali saranno collegate e Maitreya sarà invitato a parlare al mondo. Vedremo il suo volto in televisione ma ognuno di noi sentirà le Sue parole telepaticamente nella propria lingua quando Maitreya stabilirà un contatto simultaneo con tutta l'umanità. Anche coloro che non lo vedranno in televisione e non l'ascolteranno alla radio faranno quest'esperienza. Nello stesso momento, in tutto il mondo si verificheranno centinaia di migliaia di guarigioni. In questo modo sapremo che quest'uomo, e solo quest'uomo, è veramente il Cristo.

Maitreya a Nairobi
Maitreya a
Nairobi

Maitreya, è comparso di fronte a migliaia di persone vicino a Nairobi nel giugno del 1988. Egli si manifesta in varie forme a diversi gruppi di persone e a singoli individui - ma sempre in una forma che ispira il riconoscimento. L'avvenimento è stato successivamente riportato dai principali media internazionali.